Tech and the City #9 – Occupy Wall Street / 99%: se ti arrestano ecco l’App che avverte gli amici

17 Settembre 2012: Occupy festeggia il primo compleanno.
Nella mia visita a New York per Tech and the City ho fatto un saluto al famoso Toro di Wall Street, simbolo della finanza mondiale e meta di un pellegrinaggio religioso quanto cieco.

La finanza infatti è andata a puttane, creando disoccupazione e disagio sociale, ma i turisti continuano a fare “SMILE” toccando le palle e le corna del Toro di bronzo.

Poi ho attraversato la piazza e mi sono seduto nello Zuccotti Park dove sono stati sgombrati i giovani con spray al peperoncino, manganelli e manette.

(Ground Zero è a 500 mt più in là)

Sono andato allo Zuccotti per provare l’App I’m Getting Arrested.

OWS non è un movimento di teppisti.
E’ appoggiato da intellettuali, economisti e giornalisti autorevoli.

Ecco le accuse che i giovani muovono alle cattedrali della finanza:

  • ha distrutto l’economia
  • non ha pagato per i suoi errori
  • ha tolto ai giovani il lavoro e quindi il futuro
  • mette al centro dell’universo il $ e non l’uomo
  • pensa di essere intoccabile proteggendosi con migliaia di poliziotti

[Riprese e montaggio video a cura di Nicoletta Cocchi]




There are no comments

Add yours