gabriele di matteo Jimmy-Choo

Kate Hudson ha stregato lo stilista Jimmy Choo.

La Hudson a letto con le scarpe. Uno dei marchi più “sexy” del momento –Jimmy Choo– ha scelto come testimonial del prossimo autunno inverno i piedi della bionda attrice hollywoodiana Kate Hudson. Il set delle foto è una camera da letto in cui la Hudson ha posato. La prima testimonial globale di Choo è stata la star australiana Nicole Kidman, che ha portato il marchio di calzature iper fashion ad una rilevante notorietà mondiale.

AdBlock anche su iOS minaccia per la pubblicità. Il sistema per bloccare la diffusione della pubblicità digitale sul Pc e sul mobile “ad blocking” comincia a preoccupare editori, centri media e pubblicitari per il vanificarsi di circa 21,8 miliardi di dollari a causa dell’estensione già installata da 198 milioni di utenti, secondo una ricerca. Nel prossimo anno lo IAB (Interactive Advertising Bureau) ha programmato un paio di summit invitando molti tra gli influenti operatori del mondo digitale. Tra le opzioni, anche quella di creare un gruppo di pressione e sensibilizzare al problema i legislatori e le authority dei diversi paesi. La situazione, secondo gli analisti dello IAB, potrebbe precipitare poiché con il lancio dei nuovi sistemi operativi di Apple iOS9 l’operazione di “ad block” sarà praticabile anche dagli utenti di Safari che resta una browser più diffusi a livello mondo integrato in decine di milioni di iPhone e iPad e Mac .

Del Piero, il Pinturicchio, ora fa l’indiano. Alessandro Del Piero, sempre più esterofilo, diventerà popolare anche tra gli indiani come testimonial della Vespa, che lo ha nominato suo ambasciatore per l’India, il Vietnam e sud est asiatico. In questa area geografica lo storico marchio Made in Pontedera ha già venduto 500 mila scooter e i prossimi obiettivi di marketing sono ancora più ambiziosi. L’ex fuoriclasse della Juventus è molto popolare anche fuori dall’Europa e questo posizionamento gli porta una copiosa quantità di contratti.

Ai cinesi piace Taylor Swift. Chi l’avrebbe mai detto che una marca cinese di linee cosmetiche come EOS si sarebbe affermata come prodotto mondiale? Eppure la tenacia e gli investimenti di questo brand ha premiato alla fine gli sforzi con una crescita globale del pubblico femminile affezionato. E così EOS ha deciso di coronare il suo successo “regalandosi” una testimonial come Taylor Swift. La cantautrice e attrice della Pensylvania è una delle icone sui nuovi social media e di recente ha superato su Instagram la popolarissima Kim Kardashian.




There are no comments

Add yours