gabriele di matteo apple

Apple flirta con Intel. Un chip LTE nel prossimo iPhone?

Se le fonti del sito Venture Beat sono bene informate, gli ingegneri di Intel -che stanno viaggiando da mesi molto spesso verso Monaco di Baviera- mettono a punto un chip LTE, che nella prossima generazione di iPhone, potrebbe splittare la fornitura di chip tra Qualcomm e il colosso del silicio.

A Monaco ci sono i laboratori di un’azienda: Infineon che Intel ha comprato sei anni fa per 1,4$ miliardi.

Il chip di Intel sarebbe destinato a “versioni di iPhone” dedicate ai mercati emergenti come Sud America e Asia. Il nuovo XMM 7360 LTE potrebbe entrare nel salotto buono dei circuiti dell’iPhone prossimo venturo in alternativa o affiancando il Qualcomm 9X45 LTE modem chip. Per Intel sarebbe un colpo grosso da aggiungere ai suoi 55,9$ miliardi di revenue realizzati lo scorso anno. Intel, d’altro canto, è un fornitore ufficiale dell’azienda guidata da Tim Cook per le sue linee di Mac.gabriele di matteo infineon




There are no comments

Add yours