gabriele di matteo virgin media

Virgin Media, la connessione passa dal tombino.

Virgin Media fondata dall’eclettico imprenditore inglese Richard Branson ha trovato il modo di creare uno Smart Pavement, ricoperto di una speciale resina antipioggia che permette la connessione in una vasta area cittadina per i suoi 21.000 abitanti. Il WiFi è generato da hot spot “nascosti nei marciapiedi, nei tombini”. gabriele di matteo richard branson

La connessione è di tutto rispetto: 166Mbps che è sette volte superiore rispetto alla media delle connessioni nel Regno Unito. La divisione media del gruppo Virgin ha unito le forze con Chiltern District Council. Per connettersi gli utenti devono selezionare sul loto smartphone Android  “Virgin Media Wi-Fi”. Mentre si torna a casa da una frenetica giornata di lavoro aspettando l’autobus gli utenti  possono scaricare una puntata del loro programma televisivo preferito in qualche minuto. L’idea del “pavimento smart” secondo Branson può avere degli sviluppi eccezionali, sia nelle megalopoli i cui abitanti vivono la giornata perennementi connessi, sia negli aereporti o in qualsiasi luogo pubblico come grandi fiere o concerti.




There are no comments

Add yours