Schermata 2017-10-07 alle 13.25.03

Robot con supermuscoli si allenano alla Columbia University

I robot visti fino ad oggi (a parte alcune nuove generazioni di robot al femminile pensate per la bellezza) sono goffi, legnosi, irti di fili. Per migliorare l’aspetto e le prestazioni ecco in arrivo i supermuscoli stampati in 3D per i robot del futuro. Sono fatti di un materiale sintetico e riescono a sollevare mille volte il loro peso.

Presentati su Nature Communications, sono stati messi a punto dai ricercatori della Columbia University di New York guidati dal Prof Hod Lipson che dice: ”Nonostante i progressi i corpi dei Robot sono ancora molto primitivi, molto rigidi, qui abbiamo superato una delle barriere finali per rendere i robot realistici con questa materia morbida che imita i muscoli umani’, e permottono di imitare i movimenti naturali, afferrare e manipolare.e quindi diventano capaci di interagire con l’uomo con delicatezza per aiutarlo in casa, nelle industrie o negli ospedali.

Il segreto dei supermuscoli è il materiale che consiste in una matrice di gomma di silicone costellata di microbolle riempite di etanolo, che combina le proprietà elastiche alla capacità di cambiare volume e alla forza. Stampato in 3D il muscolo artificiale viene azionato con una semplice corrente elettrica.




There are no comments

Add yours