gabriele di matteo Mate tra Giappa

TRADUCE DA 50 LINGUE. E POI TORNA IN TASCA.

Una mia amica di Facebook, molto arguta, Lia Celi (sembra un anagramma di celiaca ma credo sia vero nome) ha scritto una cosa che mi ha colpito: “Reparto chirurgia, un cinese grazie ad un’app che traduce le lingue, riesce a spiegare al medico quali sono i suoi sintomi. Internet è una delle cose più straordinarie che ci sia capitata in questo Secolo”.

MATE 10 PRO AI DI KIRIN E L’APP TRANSLATOR 

Abbiamo messo alla prova il nuovo Mate 1o Pro che al suo interno ha un’app di traduzione ma soprattutto ha una Intelligenza Artificiale che aiuta. Lo abbiamo fatto tradurre dallo Spagnolo, dal Giapponese, dall’Arabo, dal Cinese sia in versione audio che scritta.

Prova superata. Ricordo che non dovete sempre collegarvi alla rete per usare il traduttore. Una volta scaricato sullo smartphone lavora benissimo in modalità off line.




There are no comments

Add yours