gabriele di matteo Powercast

LA RICARICA A DISTANZA SI AVVICINA. POWERCAST.

La ricarica dei device a distanza è uno dei grandi temi che la tecnologia sta affrontando da anni. Uno dei player più interessanti è POWERCAST, un’azienda di Pittsburgh che ha brevettato un sistema che permette di caricare più dispositivi fino a 25 mt di distanza fino a 30 dispositivi. POWERSPOT crea un’area di copertura simile al WiFi. I dispositivi abilitati, dalle cuffie ai sensori di automazione domestica, devono essere nel raggio di azione che durante la notte permette la ricarica senza fili.

La tecnologia di ricarica wireless remota invia energia in radiofrequenza (RF) a un minuscolo chip Powercast. Questo chip può essere incorporato in un dispositivo per consentire la ricarica over-the-air, convertendo l’energia RF in corrente continua. Bisogna distinguere: I dispositivi che consumano molta energia, come cuffie, controller di gioco, smartwatch e fasce per il fitness, funzionano meglio fino a due metri dal trasmettitore. I dispositivi meno ingordi: tastiere e mouse, potrebbero essere lasciati a una distanza 2 Mt dal trasmettitore, mentre i telecomandi TV o le smart card potrebbero essere a poco più di 3Mt di distanza.




There are no comments

Add yours